Il Sunshine Gospel Choir sfonda a Italia’s Got Talent

Ieri sera, mercoledì 19 febbraio, è andata in onda la quinta puntata di Italia’s Got Talent 2020. Tra i concorrenti, anche il Sunshine Gospel Choir, il grande coro gospel torinese che fa capo ad Alex Negro. Lo spettacolo messo in scena del SGC è stato davvero coinvolgente, un perfetto concentrato di qualità artistiche e capacità di coinvolgimento. Il finale infatti è stato un tripudio, l’entusiasmo di pubblico e giudici era alle stelle. Il più ‘su di giri’ è stato Joe Bastianich, che ha riservato all’esibizione il suo “Golden Buzzer”, ovvero l’opzione che spetta a ogni giudice per mandare i partecipanti direttamente in finale. I più attenti si saranno accorti della presenza nella band che accompagnava il coro di due figure care al mondo musicale pinerolese: il cantante Joe Nicolosi, già front-man della Beppe Nicolosi Band a inizio millennio, nella quale militavano anche i nostri conterranei Andrea Bozzetto e Mattia Barbieri; ma soprattutto il pianista Paolo Gambino, direttamente da Bricherasio, tra i migliori esponenti degli strumenti a tastiera che il nostro territorio possa vantare, del quale è sicuramente superfluo sciorinare il curriculum.

Per chi si è perso lo show, o per chi volesse rivederlo, vi riproponiamo il filmato dell’esibizione integrale. Buon divertimento!

Ones


Aggiornamento dell’8 marzo 2020

Si è conclusa giovedì scorso l’avventura del Sunshine Gospel Choir a Italia’s Got Talent. In finale, il coro gospel torinese non è riuscito ad aggiudicarsi la vittoria, ma torna a casa con un bellissimo quinto posto e tanti apprezzamenti da tutta Italia. Qui sopra potete comunque guardare il filmato della prima apparizione al talent, quando infiammarono la platea e la giuria con la loro esibizione. Di qui in avanti, la consapevolezza di quanto fatto in tanti anni di attività per la musica torinese e, a questo punto, nazionale. Buona visione!

ones

Marco Ughetto, appassionato di musica e giornalismo, chitarrista e cantautore amatoriale, si laurea in Cinema al DAMS di Torino nel 2014, con una tesi sui rapporti tra cinema e cultura digitale. Nel 2002, insieme ad altri quattro amici, dà il via alla prima versione di Groovin' - il portale della musica nel Pinerolese.

http://groovin.eu

One thought on “Il Sunshine Gospel Choir sfonda a Italia’s Got Talent

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: