Groovin’ @ Spotify: la playlist di ottobre / novembre

Dopo un mese di pausa torna la playlist Spotify con il meglio della musica pinerolese dell’ultimo periodo. La nuova compilation arriva nel bel mezzo del secondo lockdown di questo disgraziato 2020 che, a dispetto di provvedimenti meno stringenti rispetto alla primavera, ulteriormente allentati per le settimane che porteranno al Natale, per il mondo dello spettacolo continua a essere senza pace. Nessun beneficio infatti per i lavoratori della musica, e delle altre discipline artistiche, si trarrà dall’approccio meno rigido alla pandemia, perché musicisti, attori e chiunque lavori attorno al mondo dello show business sarà ancora costretto all’inattività. In mezzo a questa situazione davvero di difficile decodifica qualcuno ha comunque continuato a scrivere, produrre e, fin che si è potuto, anche a suonare dal vivo. Nelle diciassette tracce che seguono c’è un po’ di tutto questo, di tutto quel mondo che combatte e non si arrende.

Come sempre partiamo con un po’ di nuove uscite. Ad aprire la lista un filotto di novità, con la traccia di apertura del nuovo album di Tito Sherpa (“Uomini di vimini”), seguito da un trittico nel quale il protagonista è Gabriele Scarpelli, alias HotDog&CocaZero, uno degli artisti più attivi di questo 2020: prima un estratto dal particolare album di Walter Infinito, nel quale le poesie dell’autore sono accompagnate dalle musiche realizzate da Scarpelli; seguono poi due estratti dagli EP che HotDog&CocaZero ha realizzato durante la prima “quarantena”, da noi scoperti un po’ tardivamente e raccontati in un articolo dedicato.

Le nuove uscite però non terminano con il primo blocco. Le quattro tracce successive sono il nuovo singolo dei Season of Ghosts, formazione del bassista Paolo Bruno, pinerolese di origine ma trapiantato oltre manica ormai da alcuni anni; la musica dei Jazzatron e le produzioni dei rapper Falce e Mezzi Termini, e del dj Rollo.

La playlist prosegue poi con i Divinaflor di Attilio Riccardi. La scelta è caduta su un pezzo di un vecchio album, ma tra le righe abbiamo capito che qualcosa si sta muovendo e che presto potremo riascoltare questa interessante formazione, forse rimasta un po’ ai margini ma che merita di essere riscoperta. Torna in lista anche Silvio Merlin, ormai ufficialmente approdato alla scuderia di Maria Teresa Ruta, pronto a tentare il grande salto. Qui abbiamo scelto un pezzo già presente sull’album uscito in primavera, che qui è stato rivestito con un nuovo abito, segnale del percorso produttivo intrapreso dal cantautore valchisonino.

Siccome ogni tanto poi ci piace andare a ripescare qualche vecchio successo della musica pinerolese, questo mese vi riproponiamo due artisti della Now!, la band Viola Zann e il cantautore Fabio Balmas (in questa occasione in una collaborazione con il bassista Testa – Andrea Fabbris). Della Fabio Balmas Band abbiamo pubblicato alcuni giorni fa una serie di immagini catturate nel 2005 in occasione della premiazione dei Groovin’ Awards.

Per chiudere la selezione di questo ultimo bimestre riproponiamo quattro graditi ritorni: un vecchio successo di Casalis, dal suo primo album, anche per ricordare a tutti che a metà dicembre uscirà il suo nuovo lavoro, in cui ci sarà anche qualche collaborazione artistica importante; il connubio tra Elena Castagnoli e Jambalaya 37, anche per celebrare l’uscita di un interessante video nel quale la cantante e la band eseguono una versione estremamente personale di un classico di Amy Winehouse;

e infine Narratore Urbano e Giovanni Battaglino, tra gli ultimi ad aver mollato l’attività live prima della nuova chiusura novembrina. Buon ascolto!

Ones

ones

Marco Ughetto, appassionato di musica e giornalismo, chitarrista e cantautore amatoriale, si laurea in Cinema al DAMS di Torino nel 2014, con una tesi sui rapporti tra cinema e cultura digitale. Nel 2002, insieme ad altri quattro amici, dà il via alla prima versione di Groovin' - il portale della musica nel Pinerolese.

http://groovin.eu

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: