I libri di Groovin’ – Volume I (Gli album 2019-2022)

Finalmente disponibile per l’acquisto il primo libro di Groovin‘. Dopo alcune settimane di lavoro, si concretizza così uno dei nostri progetti più ambiziosi: raccogliere, all’interno di una collana editoriale strutturata, i contenuti che negli anni sono apparsi – e che appariranno in futuro – sulle nostre pagine. Una serie di pubblicazioni periodiche che sarà suddivisa per argomenti, in modo da fornire un’organizzazione coerente alle varie tematiche. L’esordio del piano editoriale, partito da alcuni giorni, è demandato a un primo numero sperimentale, contenente le recensioni degli album usciti tra il 2019 e la prima parte del 2022, acquistabile su Amazon o, eventualmente, richiedendolo direttamente a noi.

L’obiettivo è multiplo. Innanzi tutto c’è il desiderio di fissare su supporto durevole gli articoli del blog. Sappiamo quanto effimero possa diventare un testo se abbandonato in rete, per tanto ci piaceva l’idea di dare concretezza al nostro lavoro. Parallelamente, però, c’è anche l’esigenza di finanziare il nostro progetto. E per richiedere un contributo economico agli utenti abbiamo ritenuto indispensabile offrire in cambio qualcosa di tangibile. E cosa meglio di un libro? D’altronde Groovin’ è sempre stato gratuito. La promozione per i gruppi e le band protagoniste dei nostri articoli non ha mai comportato costi per gli artisti. Solo saltuariamente, nel corso della nostra storia, sono stati ospitati inserti promozionali e pubblicità che, però, non appartengono compiutamente alla nostra filosofia. Così ci siamo sempre autofinanziati, portando avanti la nostra creazione più per passione che per un ritorno utilitaristico evidentemente inesistente. Ma riuscire a renderci maggiormente indipendenti da un punto di vista economico ci permetterebbe di ampliare i servizi offerti, rendere la navigazione del sito più veloce, investire su una maggiore promozione dei contenuti. Insomma, vorrebbe dire migliorare l’esperienza di fruizione del portale e offrire, come conseguenza indiretta, anche maggiore visibilità agli artisti.

L’idea del libro nasce dunque da questa duplice esigenza e speriamo che incontri il vostro gradimento. Il “Volume I” è acquistabile sulla piattaforma di Amazon nel classico formato cartaceo ma anche come e-book. La versione fisica, oltre a comportare la concretezza dell’oggetto, è corredata da immagini aggiuntive e da una grafica più accattivante. Per chi invece si accontenta della variante liquida, anche per la comodità che ne consegue, abbiamo pensato di realizzarne una versione digitale costituita di solo testo. Tra i due formati c’è ovviamente una sostanziale differenza di prezzo, dovuta all’inevitabile costo delle materie prime, che potrebbe essere un ulteriore elemento di orientamento per la vostra preferenza.

Di seguito il collegamento alla pagina del libro e l’elenco dei contenuti.

Ones

Indice dei contenuti

  • TORNO SUBITO – Casalis
  • BORN TO BE WHY – Edna
  • B-POSITIVE – Paolo Gambino
  • NEW MIND ORDER – Jambalaya 37
  • TUMBLEWEED – The Rambling Postcards
  • Gran Bal Dub, l’Occitania elettrica in free-download
  • NEW MIND DISORDER – Jambalaya 37
  • PIANETA B – La Quadrilla
  • “In tempo reale”, il reggae sinfonico di Africa Unite – Architorti
  • 3 POP – Marco Varvello Trio
  • QUI NON CI SON SANTI – Mechinato
  • ALLA PORTA DEI SOGNI – Giovanni Battaglino
  • PLAY – Casalis
  • FLIGHT #1 – Adrenaline Bros.
  • GROOVIN’ CONNECTION – DJ Vale
  • NEW MIND BORDER – Jambalaya 37
  • UDITO – Aldo Mella
  • LA STORIA DI FRANCO – Paolo Moreschi
  • ANATOCISMO ESISTENZIALE – HotDog&CocaZero
  • PRIGIONI SONORE – MaxOil
  • SEARCHING THE WAVES – Blind Reverendo
  • LIBERO – Keyla
  • ANCHE LE CIMICI SI ANNEGANO – HotDog&CocaZero
  • FINE DELLE TRASMISSIONI – Narratore Urbano
  • “Atalante” e T.U.N. , in due album l’eclettismo di Mattia Barbieri
  • PANDORA’S BOX – Quma
  • PRUFROCK – PaganPoetry
  • COME D’INCANTO – Silvio Merlin
  • UMANI – I-Dea
  • THE RETURN OF THE ROCKING DEAD – Romano Nervoso
  • HotDog&CocaZero, gli EP della quarantena
  • DEDICATO AI PINK FLOYD – La Cellula Generatrice
  • SEROTONINJA – Tito Sherpa
  • NIGHTS IN YOUR BEDROOM – Alessandro Petacca
  • TEMPI STRAORDINARI – Quilibrì
  • PER ME SI VA NELLA GROTTA OSCURA – Malecorde
  • NEBULOSATARANTOLA – Mario Bellia
  • MUSICA IN ME – Guido Calliero
  • PASSAGGI TEMPORALI – Claudio Aimonetto
  • PEOPLE PIE 2021 – Africa Unite
  • ORIZZONTI – Attilio Riccardi
  • NEW DOOR – Torino Unlimited Noise
  • OH NO, IT’S PROG! – Gianni Nicola 99
  • NON FARE ARRABBIARE IL DIAVOLO – Callistenìa
  • LOST – Inthename7
  • PASSOLENTO – Roby Salvai Ensemble
  • IN TEATRO – Collettivo Cantautori Pinerolesi
  • DECANTER – Accordi Disaccordi
  • LOCKDOWN – BNB Music MMXX
  • AMADEUS – Mezzi Termini
  • NARRATORE URBANO – POST
  • AS ABOVE SO BELOW – Alessandro Petacca
  • EFFETTO SERRA – Tito Sherpa / Phine
  • NARCOSI – Gabriele Scarpelli
  • LA POZZANGHERA CHE SI CREDEVA IL CIELO – Federico Raviolo
  • SIGNORA CULTURINA – Ludovico Sanmartino
  • OUTSIDE THE BORDERS – DISToo
  • “Hommages et Paraphrases”, la ricerca formale di Giuseppe D’Angelo
  • NON È FORTUNA – Africa Unite
  • CIGARETTE BURNS – Tony & The Old Men
  • ANCORA FRAGILI – Valentina Branca
  • MALA TEMPORA BONA TEMPORA – La Quadrilla
  • NOTE VOCALI – Ika
ones

Marco Ughetto, appassionato di musica e giornalismo, chitarrista e cantautore amatoriale, si laurea in Cinema al DAMS di Torino nel 2014, con una tesi sui rapporti tra cinema e cultura digitale. Nel 2002, insieme ad altri quattro amici, dà il via alla prima versione di Groovin' - il portale della musica nel Pinerolese.

http://groovin.eu

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: