Premio Bruno Valinotto, edizione 2022

Il Premio Bruno Valinotto è un concorso canoro nato a Virle Piemonte nel 2015. La sua ormai conclamata storicità ci ha indotto a dedicargli uno spazio specifico, anche per l’imminenza della sua quinta edizione, che si terrà il prossimo 24 luglio presso gli spazi dell’Istituto San Vincenzo de Paoli. Si tratta di un contest per cantanti, nel quale una decina di concorrenti si sfidano a colpi di cover, accompagnati live dall’autoctona Brumbas Band. Una delle particolarità di questa kermesse è proprio lo stretto legame intrattenuto tra la competizione e la band stessa, nate entrambe come parti del medesimo progetto. Il gruppo virlese, pur avendo nel tempo acquisito anche una sua autonomia artistica, è stato fondato proprio con l’obiettivo di accompagnare i cantanti in gara. Non a caso, infatti, le iscrizioni al contest si chiudono sei mesi prima dell’evento, per permettere ai concorrenti e musicisti di prepararsi insieme.

Virle, per quanto piccolo come paese, ha una lunga tradizione di gruppi musicali indigeni, con base a Virle e composti per lo più da virlesi – raccontano i ragazzi della Brumbas Band in un’intervista realizzata dal giornale “Il Carmagnolese” Ad occhio e croce direi che sono almeno 50 anni che, pur con brevi pause, il nostro Comune ha avuto un gruppo musicale attivo. Per quanto riguarda il nostro caso, la Brumbas Band, si tratta quasi di una questione ereditaria, tra parenti e amici. Noi in un certo senso abbiamo iniziato da adolescenti negli anni Novanta e Duemila e rappresentiamo la seconda generazione di questa “tradizione” (e sta per arrivare la terza). Ovviamente abbiamo cominciato ad addentrarci in questo ambito in connessione con quella che era la prima generazione, con persone che ci hanno supportati, aiutati ed incoraggiati; era il 2015 quando è nato il nostro gruppo. Purtroppo una delle persone che maggiormente ci ha aiutato da ragazzini è venuta a mancare e l’idea originaria del progetto “Brumbas” è proprio quella di fare qualcosa in ricordo di questa persona, Bruno, da cui il nome del complesso, che è niente più che il soprannome che a lui era stato affibbiato“.

Da qui è partito tutto. Da Bruno Valinotto, personalità virlese che credeva fortemente nella musica come importante momento di aggregazione. I suoi insegnamenti e i suoi incoraggiamenti sono al centro del contest, dove il basso livello di competitività e i premi puramente simbolici fanno semplicemente da corollario a un evento in cui la musica, rigorosamente dal vivo, emerge come fondamentale strumento di socializzazione.

Di seguito, pubblichiamo un racconto sintetico degli organizzatori sulle origini e sulle finalità dell’evento. E più sotto, un riepilogo dei trionfatori delle passate edizioni, elenco che terremo aggiornato anche in futuro con i nomi di chi si aggiudicherà le prossime vittorie.

Per gli aggiornamenti sull’edizione 2022 e sulle iniziative connesse presenti e future, potete consultare la pagina Facebook della Brumbas Band all’indirizzo: https://www.facebook.com/brumbasband.

premio bruno valinotto virle piemonte brumas band 2022

Brumbas Band e Premio Bruno Valinotto

“Brumbas Band” e “Premio Bruno Valinotto” nascono insieme nell’estate del 2015 dall’idea di promuovere la musica eseguita dal vivo rendendo omaggio ad un amico venuto a mancare (Bruno Valinotto, che noi scherzosamente avevamo soprannominato Brumba) che anni addietro si era adoperato (insieme ad altri) per spronare noi, ragazzini del paese, a perseguire la musica live come momento di divertimento, passione e amicizia.

E non volendo ridurre questo nostro omaggio ad un festival di genere, abbiamo ritenuto che una manifestazione più eterogenea, che mettesse insieme diversi modi e stili di interpretazione e l’esecuzione live dell’accompagnamento, potesse rappresentare la migliore soluzione: si è pensato quindi ad un “concorso” (a basso livello di competitività) in cui 10/12 interpreti potessero cimentarsi in altrettante esibizioni seguiti e votati da una giuria di esperti che avrebbero con il loro voto decretato l’assegnazione di un premio assolutamente simbolico ai tre concorrenti con i voti più alti. Inoltre, per coinvolgere il pubblico presente alla serata, si è pensato ad un ulteriore premio “del pubblico” assegnato tramite un semplice sistema di urne nelle quali il pubblico potesse con dei gettoni esprime una preferenza, non necessariamente con criteri tecnici.

Trovata l’idea di base, abbiamo dovuto formare il gruppo che potesse occuparsi sia dell’esecuzione stessa, ma anche degli arrangiamenti dei brani e dell’organizzazione dell’evento e di tutti i dettagli utili alla buona riuscita. Abbiamo quindi radunato coloro i quali negli anni avevano preso parte alle varie realtà musicali locali, dando così origine alla Brumbas Band. 
Con gli anni queste due realtà “gemelle”, Brumbas e Premio Bruno Valinotto, hanno iniziato ad avere ognuna una propria identità specifica, con la band che, anche grazie a cambiamenti e miglioramenti della formazione, ha acquisito ora una sua forma live indipendente, ma questa è un’altra storia….

Al contempo anche il “Premio Bruno Valinotto” ha acquisito una sua forma più definita nel corso delle 4 edizioni svoltesi, trovando innanzitutto una location “d’eccezione” nella cornice della palazzina settecentesca dell’Istituto San Vincenzo de Paoli di Virle. Coinvolgendo poi nella realizzazione le realtà del territorio, prima tra tutte l’associazione Culturale “Quelli dell’Isola” e ottenendo il patrocinio dell’amministrazione Comunale di Virle Piemonte. 

Ma soprattutto con il sempre crescente livello qualitativo degli interpreti in gara…

ALBO D’ORO

Prima edizione – 2016
Primo classificato Giulia TERNI – Louisiana Sunday Afternoon
Secondo Classificato Anna FORLONI – In cerca di Te
Terzo Classificato Sara GIORDANINO – Someone Like You
Premio del Pubblico Sara PAUTASSO – Gelosia

Seconda Edizione – 2017
Primo classificato Clara BONAUDI – I’ll Take Care of You
Secondo Classificato Ilaria GAIDO – Feeling Good
Terzo Classificato Graziella FALCHI – Luce
Premio del Pubblico Andrea ARMOCIDA – Human

Terza Edizione – 2018
Primo classificato Clara BONAUDI – Rise Like a Phoenix
Secondo Classificato Andrea ZICCARELLI – Gli Occhi Verdi dell’Amore
Terzo Classificato Davide DEPALO – Proud Mary
Premio del Pubblico Lorena ALLASIA – Iris

Quarta Edizione – 2019
Primo classificato Cristina CHIARAMELLO – Valerie
Secondo Classificato Chiara CATRAMBONE – Impazzivo per Te
Terzo Classificato Serena CIANCIO – I Will Survive
Premio del Pubblico Andrea ARMOCIDA – I Need a Dollar

ones

Marco Ughetto, appassionato di musica e giornalismo, chitarrista e cantautore amatoriale, si laurea in Cinema al DAMS di Torino nel 2014, con una tesi sui rapporti tra cinema e cultura digitale. Nel 2002, insieme ad altri quattro amici, dà il via alla prima versione di Groovin' - il portale della musica nel Pinerolese.

http://groovin.eu

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: