Da “24 Hours” agli Shadowbound, i percorsi d’autore di Marco Priotti

Marco Priotti è, oggi, una delle voci pinerolesi più conosciute all’interno della scena musicale italiana. La partecipazione all’edizione 2018 di “The Voice of Italy” ne rivelò il talento al grande…

“Colibrist”, il nuovo 45 giri della Quadrilla

Durante lo scorso mese di settembre, La Quadrilla annunciava la fine della sua decennale avventura. Pur lasciando uno spiraglio alla possibilità che questo non fosse un addio definitivo alle scene,…

La “Semaine de la langue française 2024”, il programma completo

La “Settimana della lingua francese e della francofonia” giunge quest’anno alla ventinovesima edizione. Un traguardo imponente per una delle iniziative culturali di maggior rilievo del nostro territorio, che punta all’evidenziazione…

HOME DANCIN’ – Luca O.F.F.

Dietro lo pseudonimo di Luca O.F.F. si cela una delle figure artistiche più eclettiche e onnicomprensive del panorama pinerolese contemporaneo. Un musicista dalla marcata attitudine polistrumentistica, capace di cimentarsi con…

La “Piccola storia” di Casalis

Caratteristica della musica di Casalis è, da sempre, l’attenzione ai particolari della quotidianità, ai piccoli dettagli delle relazioni umane. Le parole che intreccia nelle sue canzoni hanno quasi sempre a…

Anni Novanta: da Villar Perosa il rock dei Sagma

“Tutto quello che avrò fatto non so se basterà; chissà se qualcuno di me si ricorderà”. Cantavano così i Sagma nel 1994, in uno dei loro classici dal titolo “Brucia…

“Delinkuere” 1998: l’ultimo album approda su Bandcamp

Un’attesa durata venticinque anni. Era il 1998 quando i Delinkuere, nome fondamentale della scena punk pinerolese degli anni Novanta, iniziavano le registrazioni del loro album omonimo. Un lavoro che rappresentò,…

PROFETI E ROBOT VOL. 3 – Mario Bellia

Lo scorso mese di ottobre faceva la sua comparsa in rete il video di “Forever”, canzone firmata da Mario Bellia, ma sostanzialmente nata dalla collaborazione tra lo stesso chitarrista pinerolese…

Evocazioni lisztiane nel “Totentanz” di Giuseppe D’Angelo

Nel 2020 usciva, per la casa discografica Dodicilune, il disco “Totentanz – evocazioni lisztiane“, di Massimiliano Génot ed Emanuele Sartoris. La particolarità di quel lavoro risiedeva nella rilettura che i…

Groovin’ @ Spotify – la prima playlist del 2024

Intorno alla metà dello scorso mese di novembre, il Pinerolese e, in particolare, il mondo della musica locale sono stati sconvolti dalla scomparsa di un personaggio che da queste parti…

Groovin'