“Guida per il genitore del clarinettista”, il libro didattico di Elisa Marchetti

La “Guida per il genitore del clarinettista” è il primo volume di una collana di manuali, pubblicati dall’editrice Quinta Corda, rivolti alle famiglie interessate dall’educazione musicale dei figli. L’autrice del numero inaugurale è Elisa Marchetti, clarinettista originaria del Pinerolese, specializzata nell’attività didattica e divulgativa connessa al suo strumento. Da qualche anno Elisa vive e lavora in Svizzera, dove svolge una riconosciuta attività di insegnante in prestigiose scuole di musica del paese.

Una delle più interessanti collaborazioni intrattenute dalla nostra conterranea è quella con Made In Orchestra, la Community italiana dei musicisti che suonano o aspirano a suonare in orchestra. Tra le iniziative poste in atto da Made In Orchestra c’è anche il brand Quinta Corda, una sezione specifica che si occupa di fornire strumenti e contenuti per genitori con figli musicisti e insegnanti di musica di bambini e ragazzi. Non solo quindi una casa editrice, ma un progetto più ampio di divulgazione informativa e didattica, che ha il suo target negli studenti più giovani. L’iniziativa editoriale si affianca dunque al materiale audiovisivo già diffuso nei mesi scorsi sulle varie pagine social dell’ente. Un ampio spettro di consigli e istruzioni indirizzati a chi quotidianamente affronta le problematiche connesse all’istruzione musicale dei ragazzi.

Per raccontarvi meglio gli obiettivi dell’iniziativa, vi riproponiamo con piacere il comunicato stampa ufficiale, corredato da materiale fotografico e dalle autorevoli recensioni di chi il libro già lo ha letto e apprezzato.

Ones


Tutto ciò che serve sapere
al genitore di un clarinettista
Arriva la Guida di Quinta Corda dedicata ai genitori

Nasce per i tipi di Quinta Corda la prima Guida per il Genitore del Clarinettista. Disponibile su Amazon, il volume della clarinettista e didatta Elisa Marchetti offre al genitore di un giovane o di un aspirante clarinettista un manuale pratico su come sostenerlo nel suo percorso, con brillanti soluzioni ai problemi del quotidiano, informazioni utili sui percorsi di studio, sulle carriere percorribili e sui costi da sostenere. “Più di vent’anni fa mio padre e mia madre non avevano idea del viaggio in cui si stavano imbarcando”, commenta Elisa, “con questo libro vogliamo assistere i genitori di ogni giovane clarinettista, dando loro tutte le informazioni fondamentali”.

“Un libro per i genitori, ma anche un libro per gli insegnanti”


Un libro per i genitori, ma anche un libro per gli insegnanti: con la Guida per il Genitore del Clarinettista, Quinta Corda consiglia a quanti più genitori di far studiare musica ai propri figli, come parte integrante dell’educazione di base. Secondo l’autrice “bisogna superare questa idea che chi studia musica lo possa fare solo per diventare un professionista. C’è tutto un aspetto ludico, ricreativo, sociale, espressivo e formativo del far musica che va riconquistato”. Anche per questo il libro si configura come un pratico prontuario che l’insegnante può fornire al genitore interessato per risolvere i suoi dubbi e sostenere al meglio il proprio giovane studente.


Quella di Quinta Corda è un’operazione nuova. “Fiumi di inchiostro sono stati versati sulla storia e sulla tecnica del clarinetto, ma pochissimo è stato scritto su cosa voglia dire essere il genitore di un giovane musicista e confrontarsi ogni giorno con le sfide ma anche con le soddisfazioni che la musica porta in casa!” sostiene Elisa. La Guida per il Genitore del Clarinettista è infatti il primo volume di una collana che coprirà tutti gli strumenti musicali, trattati uno per uno con autori specializzati. È la mission del progetto Quinta Corda, che dal 1 dicembre 2020 ha aperto i suoi profili Facebook e Instagram per condividere pillole di cultura e pedagogia musicale a genitori, insegnanti e ragazzi.

Contatti:
info@madeinorchestra.com
Tiziano Contin (legale rappresentante): 3496772336


ones

Marco Ughetto, appassionato di musica e giornalismo, chitarrista e cantautore amatoriale, si laurea in Cinema al DAMS di Torino nel 2014, con una tesi sui rapporti tra cinema e cultura digitale. Nel 2002, insieme ad altri quattro amici, dà il via alla prima versione di Groovin' - il portale della musica nel Pinerolese.

http://groovin.eu

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: