Pubblicità
  • “Tutti i giorni bruciati non torneranno mai” – Un ricordo di Carlo ‘Karenza’ Decanale
    Ricordare un amico La morte di Carlo “Karenza” Decanale, avvenuta lo scorso 11 maggio, è stata un duro colpo per tutta la comunità musicale pinerolese. Al netto di tutte le vagonate di retorica del cazzo che questi eventi…
  • Salza Music 2022, il ritorno di un mito
    Il 23 luglio 2022 sarà una data importante per la musica pinerolese. Torna, infatti, a Salza di Pinerolo, lo storico festival Salza Music, gloriosa kermesse che dal 1988 al 1999 per undici anni portò ogni estate centinaia di…
  • Pinerolo Metal – Gli inossidabili anni ’80 dei Whitefire. Una storia ingiustamente dimenticata
    Dopo un lungo periodo di assenza da queste pagine virtuali, ritorna “L’assalto del tempo”, la rubrica che vuole ricordare le tante formazioni che hanno reso Pinerolo una “rock-land” di assoluto valore. Abbiamo spaziato tra decenni e generi musicali…
  • Fichissimi – I tipi delle case occupate
    Cari lettori dell’“Assalto del tempo”, amici di “Groovin’ – il portale della musica pinerolese”, oggi ho la fortuna di poter rivolgere, purtroppo a notevole distanza, qualche domanda ad un grande amico; uno di quei soggetti che hanno davvero…
  • La “svizzera italiana” del clarinetto basso. Intervista a Elisa Marchetti
    Capita a volte che la musica ti porti a fare degli incontri davvero speciali. L’universo delle sette note, specie quello più lontano dalla nostra zona di comfort, incastonata tra il pop e il rock, è popolato di personaggi…
  • Diego Di Chiara, il genio egocentrico
    Dovendo raccontare gli ultimi trent’anni di rock pinerolese, non ci si può esimere dal parlare di Diego Di Chiara, uno dei più talentuosi musicisti visti a Pinerolo e dintorni, a cui forse non è stato dato il riconoscimento…
  • Concerto del Primo Maggio, pinerolesi protagonisti a Roma
    Oggi, come da tradizione più che ventennale, si è svolto a Roma il concerto del Primo Maggio. Non so in quanti se ne sono accorti, ma sul palco di Piazza San Giovanni, nel pomeriggio, sono passati anche due…
  • Valeria Tron, la poetessa del patois
    Mi sono avvicinato alla musica di Valeria Tron con colpevole ritardo. Sono passati cinque anni dall’uscita del suo primo e, per ora, unico album da solista dal titolo “Lêve les yeux”. Nel frattempo ha ottenuto successi di critica…
  • Il diritto di opporsi – La storia dei Delinkuere (1995-1998)
    Mi è sempre piaciuto raccontare la realtà locale del “mio” tempo, la Pinerolo che era provincia ma voleva sentirsi città ; quella underground che lottava contro il perbenismo, al suono di ritmi pestati e chitarre distorte. Narrare tutto…
  • Quando i Disco Inferno erano “roba nostra”
    C’è stato un tempo in cui i Disco Inferno erano una band pinerolese. È vero che i musicisti all’interno della band si sono avvicendati sempre con una certa frequenza, spesso le line-up erano completate da strumentisti che venivano…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: